Ricerca della verità e giustizia


Lunedì, 8 Ottobre 2018: Ricerca della verità e giustizia. Al briefing sul sinodo l’arcivescovo Scicluna parla del crimine degli abusi – L’Osservatore Romano.

scicluna

«Papa Francesco è molto addolorato e soffre per la lentezza della nostra giustizia davanti alle accuse e ai processi per pedofilia e abusi sessuali che investono membri della Chiesa». Lo ha detto «come testimone diretto» l’arcivescovo maltese Charles Scicluna intervenendo, lunedì 8 ottobre, al briefing sul sinodo nella Sala stampa della Santa Sede.

«Cercare la verità è essenziale — ha affermato il presule — e c’è anche una giustizia civile che bisogna rispettare, perché le risposte non devono essere solo in seno alla Chiesa, che ha il dovere di capire chi è idoneo al suo ministero e chi no; ma se c’è un delitto civile, bisogna anche rispettare la giurisdizione civile e sottomettere i colpevoli alle conseguenze delle loro azioni». Giustizia, verità e misericordia sono dunque le parole chiave sulla questione e l’arcivescovo maltese Charles Scicluna non ha usato giri di parole per riaffermare l’impegno della Chiesa per contrastare questi crimini.

All’inizio dell’incontro il prefetto del Dicastero per la comunicazione, Paolo Ruffini, ha fatto presente che il clima tra i padri sinodali è molto positivo. A raccontare poi le loro esperienze al sinodo sono stati il vescovo ausiliare di Lione, monsignor Emmanuel Gobilliard, e Thomas Leoncini, presente come uditore. Il giovane ha sottolineato come al centro dei lavori, in aula e nei circoli minori, non ci siano solo i suoi coetanei cattolici ma anche gli atei, gli agnostici e tutti coloro che hanno perso la speranza e hanno bisogno di risposte. È a tutti loro che il sinodo sta guardando, ha affermato Leoncini. E sono loro che i padri sinodali stanno ascoltando, senza giudicare. Sono i giovani scartati e sradicati da una cultura senza logica né futuro. Dunque, è stato affermato, la Chiesa non ha paura di confrontarsi con i giovani, non nasconde le questioni più complicate e proprio nel sinodo sta cercando risposte che siano radicali e vere.

L’Osservatore Romano: https://ilsismografo.blogspot.com/2018/10/vaticano-ricerca-della-verita-e.html

Comment

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.